BF MAGAZINE

Arredamento Classico Contemporaneo: eleganza e funzionalità

arredamento classico contemporaneo

Data

Scrivici

Paragrafi dell'articolo

Chi l’ha detto che l’eleganza dello stile classico non può convivere in ambienti moderni?
L’arredamento classico contemporaneo troneggia in tutte le riviste di settore e nei blog d’ispirazione per interior designer internazionali.  Le attuali linee essenziali unite ad abitazioni dal fascino barocco incontrano il nuovo gusto classico contemporaneo.

I nostri architetti d’interni sapranno abbinare i 2 linguaggi in un equilibrio di forme, classe e innovazione.

Ma cosa si intende per arredamento classico contemporaneo?

Lo stile classico contemporaneo nasce tra la Francia e la Russia, paesi dove le forti radici architettoniche classiche e neoclassiche sono molto diffuse.

In questi ambienti pezzi d’arredo dal fascino senza tempo di gusto neoclassico vengono abbinati ad ambienti minimal. O appartamenti in palazzi antichi si contestualizzano in chiave contemporanea con arredi moderni.

Gli eleganti spazi architettonici in ville e palazzi con camini antichi, grandi finestre, boiserie, danno l’ispirazione per concept e progettazioni che inglobano mobili minimal chic.

Una sapiente contrapposizione tra i 2 stili porta ad atmosfere calde signorili e dal grande fascino. L’equilibrato contrasto crea emozioni.

Le difficoltà dello stile classico moderno

Sicuramente questo stile non è per tutti. Ma non solo…

Per arredare casa in stile classico contemporaneo non si può improvvisare.

Lo spirito del “Oggi faccio l’architetto” che ti assale quando vai all’IKEA, se vuoi una casa in stile classico contemporaneo, non è contemplato.

Per ottenere il risultato perfetto, ci vogliono interior designer professionisti che sanno pesare spazi, elementi d’arredo e luci , per ricreare quell’atmosfera di pregio e innovazione che questi ambienti  dimostrano. Basta un elemento al posto sbagliato per fallire nel risultato finale. Non bisogna commettere l’errore di sovraccaricare. Le stanze devono rimanere fruibili e pratiche per i moderni ritmi quotidiani.

La ricetta deve essere perfetta. La pesantezza degli elementi dal gusto storico non deve prevalere sulla leggerezza e sobrietà del design contemporaneo.

Amalgamare gli stili significa saper sottrarre quando c’è bisogno e riempire dove l’ambiente risulta spoglio.

Il risultato è sempre di grande effetto. A volte decisamente migliore rispetto ad altre case moderne, ma questo dipende molto dal gusto personale.

Caratteristiche di case in stile classico contemporaneo

Le case progettate con questo stile si preoccupano di far dialogare il passato con il futuro: di mantenere viva la tradizione senza però rinchiudersi nel passato ma proiettandola nel futuro.

Qui di seguito puoi leggere una lista di elementi che spesso si ritrovano in queste case:

  • pavimenti in marmo o parquet (magari parquet a spina di pesce)
  • colori caldi e neutri: bianco sporco, beige, avorio, cipria, tortora, grigio polvere, etc…
  • cornici importanti, specchi e fregi decorativi.
  • soffitti affrescati, a cassettoni in legno o con stucchi in gesso
  • modanature e fregi nelle ante delle armadiature
  • uso di materiali come marmo, oro, ottone
  • tendaggi morbidi
  • tappezzerie
  • imbottiti e divani con lavorazioni capitonné, velluti o tessuti. Il regno delle sedute imbottite super comfort arricchite a cuscini.
  • caminiboiseriearchi.  Le boiserie danno eleganza e importanza alle pareti,  scaldano l’ambiente e gli danno carattere. Il camino invece, meglio se rivestito in marmo o in pietre naturali, diventa un punto focale per organizzare la stanza, i divani e gli arredi.
  • lampadari e candelabri con decorazioni in oro, bronzo, vetro ma con moderne luci led nascoste.

Cucine in stile classico-contemporaneo

Le cucine in stile classico-contemporaneo sono caratterizzate da elementi che richiamano la tradizione, come ante e telaio. La loro rivisitazione in chiave moderna prevede ante senza maniglie ma con aperture push pull.

Soggiorno classico contemporaneo

Nei soggiorni classici contemporanei, invece spesso sono i divani e le boiserie ad essere protagoniste. A volte, dove è presente, sarà il camino.

Divani capitonné, colmi di cuscini, disposti simmetricamente. Madie e boiserie al posto delle librerie. Colori tenui e ampie vetrate per dare importanza alla luce naturale. Ornamenti sontuosi abbinate a linee pulite.

Con questi elementi  l’eleganza e la raffinatezza dello stile classico, entrerà nel tuo nuovo soggiorno.

Ristrutturare casa stile classico contemporaneo

Siamo interior designer sempre attenti alle nuove tendenze e al cambiamento delle abitudini e del gusto dei nostri clienti, quindi se l’eleganza è il tuo punto di forza, nella tua prossima ristrutturazione  non puoi evitare di valutare questa tendenza nell’interior design.

Se sei interessato alle ultime tendenze di Interior Design puoi leggere anche:

 

Se stai cercando interior designers per ristrutturare casa che sappiano consigliarti sulle soluzioni più innovative e i trend di interior design, contattaci!

Contattaci

Davanti al nostro ufficio è disponibile un ampio parcheggio gratuito dove poter posteggiare in tranquillità. Venite a trovarci, vi aspettiamo!

Privacy Preference Center