BF MAGAZINE

Progettazione Negozi e Spazi Commerciali: l’aiuto alla vendita

Interior Designer Spazi Commerciali

Data

Scrivici

Paragrafi dell'articolo

STAI CERCANDO UN TEAM DI PROFESSIONISTI DELLA PROGETTAZIONE NEGOZI E/O DI SPAZI COMMERCIALI?

E’ importante rendersi conto che la progettazione negozi è molto diversa dal progettare uno spazio residenziale, anche se all’inizio potrebbe non sembrare così.

Mentre l’interior design di una casa si concentra sull’essere accogliente e vivibile, un interior design commerciale si concentra sulla funzionalità e sul lato pratico delle cose senza naturalmente ignorare lo stile.

Infatti, nella progettazione degli interni dei negozi l’estetica è molto importante. L’ambiente stesso in cui è collocato un prodotto/servizio aiuta la vendita. Ti sei mai chiesto perchè quella cosa venduta in un negozio non la compra nessuno ma nel negozio a fianco va a ruba?
Valorizzare il prodotto/servizio trattato aiutandosi anche con l’interior design e il visual design è compito dello studio di progettazione di interni. 

Un’ottima progettazione di un locale commerciale porta un guadagno economico in ogni senso. Un risparmio perchè un interior designer saprà ottimizzare gli spazi e la praticità/funzionalità degli stessi in modo da rendere il lavoro quotidiano più rapido. Un guadagno economico perchè con le soluzioni emozionali fornite il prodotto/servizio verrà valorizzato dall’ambiente circostante e le vendite ne trarranno beneficio.
In altre parole, un interior designer per negozi e spazi commerciali deve essere in grado di bilanciare perfettamente questi elementi, non sottovalutando anche l’aspetto sicurezza..

QUAL È LA DIFFERENZA TRA INTERIOR DESIGNER RESIDENZIALE E INTERIOR DESIGNER PER SPAZI COMMERCIALI?

La prospettiva, la visione e le esigenze di un progetto di interior design residenziale sono semplici estensioni della personalità e delle preferenze del residente, che si riflettono nella struttura. L’attenzione è focalizzata su attività come l’aggiunta o l’eliminazione di elementi strutturali, la progettazione di pavimenti, l’impostazione ottimale delle finestre, l’illuminazione, la progettazione di mobili e temi per l’arredamento d’interni.La varietà nella progettazione di interni residenziali deriva in gran parte dalla prospettiva del cliente, dal luogo e dalla natura degli abitanti. I progettisti d’interni applicano creatività, abilità e immaginazione per allestire gli elementi degli interni con l’obiettivo di creare una struttura per la casa che rimarrà a lungo senza cambiamenti radicali.

La progettazione di interni per spazi commerciali, invece, consiste nell’allestire uno spazio per attività commerciali e di servizio. Quindi, ha un insieme molto diverso di parametri e requisiti.
La portata e le applicazioni di questa branca dell’interior design è vasta. Ambienti come negozi al dettaglio, locali per la ristorazione, centri commerciali, uffici, aziende, hanno bisogno di una progettazione che pone in primo piano fattori come funzionalità, flessibilità, etc…nonché una forte dose di emotional living che aiuti nella vendita.
Le principali questioni affrontate comprendono la pianificazione della separazione degli spazi per i diversi processi, l’inserimento di elementi di branding, l’agevole esecuzione delle operazioni quotidiane e l’integrazione dei sistemi tecnologici e di telecomunicazione nella progettazione strutturale.

Qui sotto trovi un’esempio di un nostro progetto della sede di una società di servizi.
(Credits – Ph. Gianfranco Malena)

7 REGOLE DI PROGETTAZIONE DI INTERNI NEGOZI E SPAZI COMMERCIALI

Sulla base di molti anni d’esperienza ci teniamo a sottolineare questi 6 punti da non sottovalutare nella scelta del progetto per il tuo spazio commerciale.

  1. Versatilità dell’ambiente:  con riferimento agli elementi della struttura interna, il modo migliore per garantire una facile convertibilità dello spazio interno è quello di mantenerli versatili. Questo vale in particolare per le strutture puramente commerciali come i negozi e gli uffici.
    Ad esempio, in uno spazio commerciale di un aeroporto, le cabine sono progettate e distanziate in modo tale che sia facile personalizzare e spostare i negozi senza troppe complicazioni.
    Lo stesso vale per qualsiasi spazio commerciale in cui la progettazione e la progettazione degli interni viene eseguita in modo ottimale per consentire facili trasformazioni e frequenti adattamenti.
  2. Effetto Wooww: la singolarità degli ambienti progettati sartorialmente sulle esigenze di business del cliente è basilare per la perfetta riuscita di uno sapzio commerciale. La prima impressione che si percepisce entrando in un nuovo ambiente, difficilmente verrà cancellata. Un buon progetto di interior design dovrà colpire e lasciare un positivo ricordo emozionale all’utente che vive quegli spazi.
  3. Considerare l’implementazione della tecnologia:  un sistema continuo di implementazione tecnologica è essenziale in uno spazio commerciale. Durante la progettazione degli interni, si dovrebbe pensare in modo adeguato e fornire strutture adeguate per i sistemi di telecomunicazione, compresi i telefoni, le reti informatiche, la televisione e i supporti aerei. Un piano adeguato per l’implementazione del controllo digitale, centralizzato o decentralizzato, è un requisito comune. Il punto è quello di affrontare il comfort e l’efficacia degli ospiti e della forza lavoro nella propria sfera di attività.
  4. Mantenere lo stile del locale aggiornato con i trend del momento: l’interior design commerciale si rivolge anche alla creatività estetica per gli interni. Gli elementi della progettazione potrebbero evolvere e cambiare nel tempo senza alterare i parametri di base del marchio, come la tavolozza dei colori del marchio. Ad esempio, la progettazione di un interno di un ufficio dovrebbe avere designato aree convertibili che possono essere utilizzate e modificate in modo creativo senza compromettere le strutture più stabili dell’edificio. 
    La progettazione di un negozio di abbigliamento invece dovrà tenere in considerazione i repentini cambiamenti che il negozio dovrà subire di stagione in stagione per essere in linea con le tendenze moda
  5. Fornire spazi personalizzati: per i servizi basati sul cliente, come alberghi e ristoranti, far sentire i clienti come a casa propria significa dare loro la possibilità di scegliere di ottenere un ambiente e un servizio in base alle loro preferenze. Elaborare un progetto di interior design per creare spazi che soddisfino gli interessi e le preferenze personali è estremamente vantaggioso per il business. Nell’attuale scenario di business competitivo, la relatività è il fattore chiave che decide la fidelizzazione del cliente.
  6. Garantire sempre la sicurezza: infine, ma non meno importante, la sicurezza è la caratteristica principale di ogni progettazione di un locale commerciale. Le caratteristiche di sicurezza dovrebbero essere integrate essenzialmente nell’architettura degli interni. Nessuna norma di sicurezza può essere sacrificata ai fini della progettazione. Non è solo un obbligo di legge, ma anche un obbligo morale del progettista d’interni e del committente. Un bambino che corre in un negozio può recare danno all’arredo del locale ma può anche farsi male. Sarà poi impoegnativo definire a chi attribuire le colpe…
  7. Facilità di manutenzione: è brutto scriverlo, ma si sa. L’accortezza che ognuno usa per mantenere in ordine casa propria non è la stessa che si mantiene nell’uso di uno spazio comune. Un ambiente pensato per accogliere poche persone non avrà le stesse caratteristiche e gli stessi materiali di uno spazio calpestato da centinaia di utenti. Anche questo fattore sarà valutato da un professionista della progettazione di negozi e spazi commerciali.

Noi di BF Interni siamo specializzati anche nella progettazione di negozi e spazi commerciali.

Guarda qui sotto la realizzazione del progetto di un negozio di abbigliamento.

PERCHÈ SCEGLIERE IL NOSTRO TEAM DI INTERIOR DESIGNER?

La filosofia del nostro lavoro è Progettare fuori dagli schemi in una costante ricerca di ciò che può migliorare la qualità dell’ambiente di lavoro, rendendo ogni spazio di vita, unico e personale. 
Per farlo, studiamo e sperimentiamoin continuazione, tutte le possibili soluzioni, attraverso il lavoro di un team di interior designers preparato, formato, creativo.

L’armonia del progetto che lega tutti gli ambienti è risultato di studio, funzione ed estetica. Le soluzioni commerciali da noi realizzate, sia funzionali che estetiche, sono studiate nei minimi dettagli e seguite passo passo dal nostro Team. Tutti gli ambienti e spazi sono collegati da un “fil rouge” che è l’armonia del progetto.

Questo è un esempio di un nostro restyling per un bar storico.

OFFRIAMO SOLUZIONI GENERAL CONTRACTOR PER LA PROGETTAZIONE NEGOZI E SPAZI COMMERCIALI

Controlliamo e verifichiamo che il passaggio dal progetto al reale sia il più fedele possibile al progetto. Il nostro servizio di General Contractor prevede che tu non debba pensare più a niente. Il nostro team lavorerà per curare che tutto il progetto sia realizzato perfettamente come era stato pensato.

Ci occuperemo di controllare l’avanzamento dei lavori e il rispetto delle tempistiche e dei costi. Gestiremo il tuo cantiere e organizzeremo le maestranze coinvolte nell’esecuzione affinché tu possa dedicarti ad altro. La nostra esperienza aiuterà l’esecuzione dei lavori e risolverà tutte le criticità che un progetto incontra quando diventa esecutivo.

Contattaci per conoscere cosa possiamo fare per la progettazione del tuo negozio o del tuo spazio commerciale.

Contattaci

Davanti al nostro ufficio è disponibile un ampio parcheggio gratuito dove poter posteggiare in tranquillità. Venite a trovarci, vi aspettiamo!

Privacy Preference Center